Sunday, 28 September 2014

TGIF: Alexandra Palace

Scrivo da qui.


Nei giorni di laziness totale, quando mi obbligo a non stare in pigiama tutto il giorno ma non ho comunque voglia di andare a più di dieci minuti da casa, la meta è sempre la stessa: Alexandra Park.
Poco conosciuto dai turisti perchè lontano dai classici tour della Central London, è un parco piuttosto amato dai locals che vengono qui a correre o a giocare a cricket in settimana o a fare una passeggiata con nanerottoli al seguito nel weekend.




Alexandra Palace si trova al centro del parco, su una collina che nei giorni di sole offre una vista a 360 gradi di tutta Londra. Oggi c'era un po' di foschia, ma ragazzi miei è iniziato l'autunno, siamo a Londra e nonostante tutto non piove e oggi sono in giro in canottiera, quindi no complaints at all.





Ally Pally, soprannome ufficiale di Alexandra Palace che trovo fantastico, ha una storia un po’ sfortunata: ad appena sedici giorni dall’inaugurazione del 1873 fu quasi completamente distrutto da un incendio. Ricostruito in pochissimo tempo, è poi diventato un importante centro ricreativo nonché sede della prima trasmissione televisiva della BBC nel 1936.
Oggi ospita una serie di eventi durante tutto l'anno, da concerti a fiere dell'antiquariato, dal farmers market della domenica alla pista di pattinaggio sul ghiaccio, che credetemi non è cosa da poco - gli inglesi IMPAZZISCONO per l'ice skating, è in cima alle classifiche delle best activities of the week da ottobre a marzo. Non hanno manco una pista da sci, cerchiamo di capirli.

Oggi ho scoperto che il 1 novembre si terrà qui il Fireworks Festival 2014 in concomitanza con la UK's largest German Bier Festival, per cui Ally Pally si trasfomerà in una sorta di mini Oktoberfest. Non bevo birra nemmeno se mi pagano, ma questi festival sono sempre piuttosto divertenti, per cui domani si procede all'acquisto dei biglietti. 

Se capitate da queste parti in quel weekend fateci un pensiero, sarebbe davvero una buona scusa per vedere una parte di Londra che scommetto molti di voi ancora non conoscono.




No comments:

Post a Comment